Tag

,

vorrei un cappotto pesante. un paio di stivaletti di pelle di quelli che piacciono a me. una batteria più duratura per il mio cellulare.

vorrei un paio di cuffiette nuove per ascoltare la musica senza distorsioni. un cinque chili in meno dal mio corpo. qualche grammo in meno nel mio cerebro.

vorrei una sigaretta al giorno, solo una. una chitarra acustica della gibson. un nuovo zippo.

vorrei vederti qui. averti qui. tenerti qui.

vorrei avere capelli mossi, ma non ricci. delle casse per il mio pc. un vetro nuovo per il mio s3.

vorrei una valigia nuova, una valigia rossa e verde. avere virgola qui con me, subito, ora. avere un maglione pesante di quelli che solo a guardarli già scaldano anima e corpo..

vorrei avere più paura, per non sbagliare ancora. una strimpellata di chitarra come dico io e con chi dico io. vorrei vedere gli usa.

vorrei una vita tranquilla. mangiare un po` di porchetta e formaggio con il peperoncino. vorrei aver scritto quel libro.

vorrei una casa mia, piccola, minuscola, va bene. vorrei rivedervi ancora una volta. vorrei poter ricambiare l’affetto che mi state dando.

vorrei riuscire a parlare chiaramente, ad esprimere bene quello che. un cacciavite universale. un motorino nuovo, usato, va bene qualsiasi cosa.

vorrei vivere in argentina. viaggiare a piedi per il mondo. non dovermi curare.

 

desiderare è come domandare, è legittimo.

se ottenere, poi, dipendesse solo da noi, allora tutto sarebbe troppo banale e scontato.

 

chissà.